LA ZANZARA, L'INTERVISTA AL 'NEONAZISTA FROM USA' Daniel Burnside: ecco cosa ha detto


Di Salvatore Santoru

In una recentissima puntata della nota trasmissione radiofonica 'La Zanzara' il conduttore Giuseppe Cruciani ha intervistato un militante neonazista della Pennsylvania, Daniel Burnside(1).

Risultati immagini per ulysses pa

Più specificatamente, Burnside è un dirigente regionale del National Socialist Movement, uno dei partiti neonazisti più noti negli States insieme allo storico e più famoso American Nazi Party(2).

Andando maggiormente nei particolari, Burnside ha sostenuto di credere nell'inferiorità dei neri e di non credere nell'Olocausto.
Inoltre, ha sostenuto che Trump sta cercando di portare avanti una politica costruttiva ma è circondato da 'personalità poco condivisibili' e ha affermato che Putin è un grande leader per il popolo russo.

Oltre a ciò, c'è stato un 'breve scontro' tra Parenzo e Burnside e il conduttore ha fatto anche una smorfia al militante neonazista, che ha risposto dicendo 'Sieg Heil'.

NOTE:

(1) https://edition.cnn.com/2018/08/10/us/neo-nazi-next-door-pennsylvania/index.html

(2) https://en.wikipedia.org/wiki/National_Socialist_Movement_(United_States)

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.