Breaking News

3/breakingnews/random
Visualizzazione post con etichetta Kanye West. Mostra tutti i post

Sean Hannity loda Kanye West: 'Se ne frega del giudizio altrui'


Di Salvatore Santoru

Il popolare conduttore radiofonico statunitense Sean Hannity ha elogiato il rapper Kanye West.
Più specificatamente Hannity, intervistato dalla giornalista Ainsley Earhardt per il programma di Fox News Ainsley's Bible Study(1), ha sostenuto di adorare l'anticonformismo di Kanye.
Sean Hannity ha detto che lo stesso musicista non vive la sua vita in base alle opinioni altrui e la Earhardt ha affermato di essere stata recentemente nello show dello stesso Hannity e, durante il programma, si stava parlando proprio di West.
Il riferimento dell'autrice della Fox è stato anche allo spettacolo "Hannity", in cui si parla della visita di Kanye West in una megachurch.
NOTA:

KANYE WEST, haters scatenati sui social dopo il suo incontro con Trump: lo chiamano 'nero da trofeo' e lo insultano anche per le problematiche che ha avuto in passato


Di Salvatore Santoru

Recentemente il noto rapper afroamericano Kanye West ha incontrato Donald Trump alla Casa Bianca(1).
L'incontro è stato accompagnato da una massiccia indignazione social di diversi critici e haters dello stesso musicista, malvisto per via del suo appoggio al presidente repubblicano.

Inoltre, come riportato su Russia Today(2), lo stesso West è stato fortemente criticato da diversi esponenti liberal e oppositori di Trump.




Sad. @SECupp said it best about the Kanye-Trump meeting: "That was really sad. I think you had there a man who's clearly not okay, and a president who's willing to who's willing to exploit that."







MSNBC's Velshi and Ruhle respond to the Kanye West - Donald Trump Oval Office discussion...

Ali Velshi: "Wow! That was bonkers...That was crazy."

Stephanie Ruhle: "That was an assault on our White House."





That awkward moment when you only have one black friend, and it’s a crazy asshole like Kanye West
I don’t think Kanye is well. I swear I’m not saying this at all because of his political opinions. He’s allowed to feel however he wants. But his cadence and delivery don’t seem right. I hope I’m wrong.
I’m not sure anyone has been more critical of Kanye West than me. But after watching him today, I’m changing my mind. I feel bad for him. He clearly has clinical issues. It’s not that he’s unintelligent or has bad intent, he just desperately needs mental health counseling.
Oltre a ciò, West è stato etichettato come una sorta di 'lecchino', una sorta di 'nemico della propria razza'(è stato chiamato 'nero sciocco' e 'nero da trofeo' sulla Cnn) e gli è stato dato anche del 'mentalmente instabile' alludendo non tanto velatamente al fatto che ha avuto problematiche psicologiche nel passato ed è stato ricoverato.
Ora, tenendo anche conto che tra le star tali problematiche passeggere sono tutt'altro che rare(solo pochissimi giorni fa Serena Gomez è stata ricoverata in una struttura psichiatrica), questo riferimento(voluto o meno) è alquanto controverso e lo è ancora di più visto che proviene da chi viene considerato e/o si considera 'cultori del politicamente corretto'(almeno a parole e con chi fa comodo s'intende).
Il controverso attacco a West è stato criticato, tra gli altri, anche dal noto reporter Glenn Greenwald(di sinistra e generalmente critico verso Trump).

Tutto ciò bisogna dirlo a prescindere da cosa si pensa di West o di Trump e, perché no, tenendo presente che lo stesso trattamento riservato recentemente al cantante sarebbe stato considerato alquanto scandaloso se ci fosse stata un'altra star e un altro presidente al posto dei due.

NOTE:

(1) https://www.informazioneconsapevole.com/2018/10/kanye-west-incontra-trump-alla-casa.html

(2) https://www.rt.com/usa/441037-kanye-trump-reaction-mentally-ill/

Kanye West incontra Trump alla Casa Bianca: abbracci e complimenti tra i due



Di Salvatore Santoru

Il noto rapper Kanye West ha recentemente incontrato il presidente statunitense Donald Trump alla Casa Bianca.
Tra i due, riporta Rai News(1), vi sono stati molti complimenti e abbracci tra i due.

Per l'occasione, il famoso musicista afroamericano indossava un capellino rosso con su scritto 'Make America Great Again' ed è stato duramente criticato nei social dagli haters e dagli oppositori di Trump.

NOTA:

(1) http://www.rainews.it/dl/rainews/media/abbraccio-nello-Studio-Ovale-incontro-tra-Kanye-West-e-Donald-Trump-83dea538-b1c8-4fe3-b8bc-d1b8de57da06.html#foto-1

USA, il rapper Pusha T: 'I capellini pro-Trump sono come i cappucci del KKK'

Immagine correlata

Di Salvatore Santoru

Recentemente il rapper Pusha T ha duramente attaccato i supporters di Donald Trump.
Come riporta The Source(1), secondo il rapper i capellini con su scritto 'Make American Great Again'(MAGA) sarebbero come i cappucci del Ku Klux Klan
Inoltre, Pusha T ha sostenuto che l'America non è mai stata grande nella sua storia.

Poco tempo fa è uscito il terzo album di Pusha T 'Daytona'(2), prodotto dal noto rapper sostenitore di Trump Kanye West con la sua 'GOOD Music' e in collaborazione con la Def Jam Recordings.

NOTE:

(1) http://thesource.com/2018/07/06/pusha-t-says-trump-maga-hats-are-this-generations-ku-klux-klan-hoods/

(2) https://it.wikipedia.org/wiki/Daytona_(album)

NEWS, SITI CONSIGLIATI & BLOGROLL

VISUALIZZAZIONI TOTALI

Follow by Email

Contact Me

Nome

Email *

Messaggio *