Breaking News

3/breakingnews/random
Visualizzazione post con etichetta Twitter. Mostra tutti i post

Soros, la critica di Salvini: 'Speculatore che ha affossato l'Italia'


Di Salvatore Santoru

Recentemente George Soros aveva criticato la crescita dell'ondata euroscettica nei paesi europei, sopratutto in Italia.
Intervistato dalla testata olandese 'De Telegraaf', il finanziere e fondatore della 'Open Society' aveva anche sostenuto che Matteo Salvini sarebbe intenzionato a far uscire l'Italia dall'euro e dall'Unione Europea.

Lo stesso segretario della Lega Nord ha risposto criticamente a Soros durante una puntata di 'Fuori Dal Coro' e, d'altronde, in un successivo post su Twitter.
Salvini ha dichiarato di essere orgoglioso delle critiche di Soros e, inoltre, lo ha definito come "uno degli speculatori che ha affossato l'Italia".

PER APPROFONDIRE- ARTICOLO SU BLASTING NEWS :

https://it.blastingnews.com/politica/2020/05/matteo-salvini-contro-george-soros-uno-degli-speculatori-che-ha-affossato-litalia-003146733.html

Twitter, 'botta e risposta social' tra Trump e Greta


Di Salvatore Santoru

Botta e risposta social tra il presidente statunitense e l'attivista ambientale Greta Thunberg, recentemente nominata dal Time come Persona dell'Anno.

Più precisamente, su Twitter Trump ha sostenuto che la Thunberg dovrebbe rilassarsi e andare al cinema per vedere un film.
La replica della ragazza non si è fatta attendere.

Sempre su Twitter, riporta l'ANSA(1), Greta si è definita sul social come una "teenager che lavora sul problema della gestione della sua rabbia" e ha detto che "attualmente sto uscendo per andare a vedere un vecchio buon film con un amico".

NOTA:

(1) http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2019/12/12/greta-a-trump-lavoro-su-gestione-rabbia_db4c2520-e69c-48bd-8d4e-fc3496829cc8.html

Prof Università Siena elogia Hitler. Il rettore (dopo le polemiche) annuncia provvedimenti


Di Susanna Picone

“Vi hanno detto che sono stato un mostro per non farvi sapere che ho combattuto i veri mostri che oggi vi governano e dominano il mondo”: è quanto si legge in un tweet, corredato dalla foto di Hitler, che un docente dell’Università di Siena ha pubblicato il 30 novembre scorso col suo account. Ma è solo uno dei tweet che hanno fatto scatenare una polemica intorno a Emanuele Castrucci, professore universitario di Filosofia del diritto e filosofia politica. Un professore che nel tempo ha pubblicato una serie di post antisemiti e a favore di Adolf Hitler sul suo profilo Twitter. E che ha risposto anche alle critiche dei tanti che nelle ultime ore lo hanno segnalato con parole del genere: “I gentili contestatori del mio tweet non hanno compreso una cosa fondamentale: che Hitler, anche se non era certamente un santo, in quel momento difendeva l'intera civiltà europea”.

La replica del rettore di Siena – Qualcuno ha anche segnalato i post di Castrucci 

– Qualcuno ha anche segnalato i post di Castrucci direttamente al rettore dell’Università di Siena Francesco Frati, che inizialmente ha dato una risposta che a molti è sembrata ancor più sconcertante. “Il prof. Castrucci scrive a titolo personale e se ne assume la responsabilità. L'università di Siena, come dimostrato in molteplici occasioni, è dichiaratamente antifascista e rifugge qualsiasi forma di revisionismo storico nei confronti del nazismo", ha replicato il rettore a Marco Congiu che chiedeva spiegazioni.

La polemica su Twitter – Ma basta leggere qualche risposta arrivata dopo il tweet del rettore per capire che la polemica non è rientrata con questa sua “spiegazione”: “Quindi, quando questo signore si trova davanti una studentessa ‘negra’ (come li chiama lui) siete sicuri che la tratterà alla pari di uno studente di pura razza ‘ariana’? Ma la vera domanda è: come ha fatto ad avere una cattedra? Non è diventato nazista una settimana…”, ha scritto un utente. “Quindi l’Università di Siena tollera che un suo docente ordinario faccia pubblicamente apologia di nazismo?”, ha chiesto un’altra utente. E in tanti chiedono il licenziamento di Emanuele Castrucci.

Poi la condanna dell'università di Siena – Dopo le polemiche sui social, il rettore ha annunciato provvedimenti nei confronti del docente. Il rettore dell'università di Siena Francesco Frati ha dato mandato agli uffici di "attivare provvedimenti adeguati alla gravità del caso" nei confronti del docente Emanuele Castrucci per i contenuti filonazisti pubblicati su Twitter. "Il rettore – si legge in una nota dell'ateneo – personalmente e in nome e per conto dell'università di Siena, condanna con fermezza tali contenuti". E ancora: "L'Ateneo che ho l'onore di rappresentare si è sempre caratterizzato per il forte impegno anti-fascista e combatte con forza tesi revisioniste neonaziste e ogni forma discriminatoria nei confronti di qualsiasi popolo. Le vergognose esternazioni del professor Castrucci offendono la sensibilità dell'intero Ateneo", è il parere di Frati. Che ribadisce anche con un nuovo tweet la sua posizione: "Trovo vergognose le esternazioni revisioniste e neonaziste del Prof. Castrucci. Tali affermazioni infangano il nome di USiena, che ho intenzione di difendere. Ho dato mandato agli uffici di attivare i provvedimenti conseguenti alla gravità del caso".

E in tanti, su Twitter, sottolineano come sia stata necessaria la copertura mediatica della vicenda per "far cambiare idea" al rettore. "Bene. È un peccato constatare che ci sia voluta una copertura mediatica sulla vicenda per far scattare i provvedimenti, e che non siano bastate le segnalazioni da dentro e da fuori l’università che si stanno facendo da mesi. La dice lunga su tante cose. Ma meglio tardi che mai", la risposta al rettore da parte di un utente.

La replica di Castrucci: ho espresso un giudizio storico

Emanuele Castrucci ha poi cercato di replicare alle polemiche parlando con il Corriere della Sera: "Posso solo dire che mi sono limitato a esprimere un giudizio storico personale avvalendomi, al di fuori della mia attività didattica, del principio di libertà di pensiero che è tutelato costituzionalmente". Poi il professore di Filosofia del diritto all'università di Siena, ha commentato il suo tweet su Adolf Hitler: "Sono meravigliato da tanto interesse suscitato".

FONTE: https://www.fanpage.it/attualita/bufera-su-emanuele-castrucci-il-professore-delluniversita-di-siena-che-elogia-hitler/

Caso dell'americano bendato, Rita Dalla Chiesa vuole denunciare un utente che ha attaccato il padre


Di Salvatore Santoru

Rita Dalla Chiesa vuole denunciare un utente di Twitter. Proprio tale utente l'aveva taggata su una discussione relativa al caso del giovane di origine statunitense ( tra i protagonisti dell'omicidio del vicebrigadiere Rega) che è stato bendato in caserma. Nel post, lo stesso utente ha insinuato che anche Carlo Alberto Dalla Chiesa potrebbe avere utilizzato quei metodi.

La Dalla Chiesa ha ricevuto solidarietà anche da Matteo Salvini.

PER APPROFONDIRE- https://it.blastingnews.com/cronaca/2019/07/americano-bendato-rita-dalla-chiesa-contro-un-utente-che-la-insulta-ti-denuncio-002957227.html 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

FOTO: https://tv.fanpage.it/rita-dalla-chiesa-ho-avuto-paura-per-fabrizio-frizzi-e-stato-l-uomo-piu-importante-della-mia-vita/

Mario Cerciello Rega, Luca Bizzarri: 'I colpevoli devono stare in carcere, non in una topaia'


Di Salvatore Santoru

Il noto attore e comico Luca Bizzarri ha voluto dire la sua sul caso dell'omicidio del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega. Più specificatamente, Bizzarri ha scritto su Twitter che i colpevoli devono scontare la loro pena in un carcere che rispetti il diritto internazionale.

Proprio tale tweet è stato decisamente criticato da alcuni utenti del social, mentre è stato apprezzato da altri.

PER APPROFONDIRE- https://it.blastingnews.com/cronaca/2019/07/carabiniere-ucciso-lattore-luca-bizzarri-su-twitter-carcere-non-sia-una-topaia-002956463.html

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FOTO: https://gossip.fanpage.it/luca-bizzarri-stavano-operando-mio-padre-e-una-signora-mi-chiese-un-selfie/

Bibbiano, Ornella Vanoni: 'Fatto mostruoso, responsabili vadano in galera senza un processo'. Critiche e sostegno dal web


Di Salvatore Santoru

Recentemente Laura Pausini e Nek si erano espressi sulla discussa vicenda che sta interessando Bibbiano e la Val D'Enza. Recentemente, un'altra cantante ha fatto sapere la sua opinione in merito. Più specificatamente, si tratta di Ornella Vanoni. Più precisamente, la Vanoni ha scritto su Twitter di ritenere mostruoso quel che sarebbe accaduto e ha sostenuto che i responsabili dovrebbero essere arrestati senza un processo.

Tali dichiarazioni hanno fatto discutere sul web e, più precisamente, vi sono stati sia commenti critici che favorevoli. 

PER APPROFONDIRE- https://it.blastingnews.com/cronaca/2019/07/bibbiano-ornella-vanoni-i-responsabili-dovrebbero-andare-in-galera-senza-processo-002953625.html
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FOTO: https://tv.fanpage.it

Desirée, scontro social tra Gad Lerner e Salvini: 'Vergognati', no vergognati tu!'


Di Salvatore Santoru

Scontro social tra Matteo Salvini e Gad Lerner. Più specificatamente, riporta il Corriere(1), il ministro dell'Interno ha diffuso un articolo di Dagospia incentrato sul tweet di Lerner sulla vicenda di Desirée Mariottini Lerner e ha commentato che si dovrebbe vergognare.

 Dal canto suo, il giornalista ha risposto che dovrebbe essere invece Salvini a vergognarsi, sostenendo anche che si sarebbe fatto 'propagandista in malafede di una fake news'.

Andando maggiormente nei dettagli, Lerner aveva scritto praticamente che Desirée proveniva da un'ambiente e una famiglia instabile e che una vicenda tragica come questa dovrebbe essere risolta da qualcosa di 'diverso dall'odio razziale'.

NOTA:

(1) https://www.corriere.it/politica/18_ottobre_28/desiree-scontro-social-salvini-lerner-colpi-vergogna-99232bae-da86-11e8-aca4-abf222acb144.shtml

KANYE WEST, haters scatenati sui social dopo il suo incontro con Trump: lo chiamano 'nero da trofeo' e lo insultano anche per le problematiche che ha avuto in passato


Di Salvatore Santoru

Recentemente il noto rapper afroamericano Kanye West ha incontrato Donald Trump alla Casa Bianca(1).
L'incontro è stato accompagnato da una massiccia indignazione social di diversi critici e haters dello stesso musicista, malvisto per via del suo appoggio al presidente repubblicano.

Inoltre, come riportato su Russia Today(2), lo stesso West è stato fortemente criticato da diversi esponenti liberal e oppositori di Trump.




Sad. @SECupp said it best about the Kanye-Trump meeting: "That was really sad. I think you had there a man who's clearly not okay, and a president who's willing to who's willing to exploit that."







MSNBC's Velshi and Ruhle respond to the Kanye West - Donald Trump Oval Office discussion...

Ali Velshi: "Wow! That was bonkers...That was crazy."

Stephanie Ruhle: "That was an assault on our White House."





That awkward moment when you only have one black friend, and it’s a crazy asshole like Kanye West
I don’t think Kanye is well. I swear I’m not saying this at all because of his political opinions. He’s allowed to feel however he wants. But his cadence and delivery don’t seem right. I hope I’m wrong.
I’m not sure anyone has been more critical of Kanye West than me. But after watching him today, I’m changing my mind. I feel bad for him. He clearly has clinical issues. It’s not that he’s unintelligent or has bad intent, he just desperately needs mental health counseling.
Oltre a ciò, West è stato etichettato come una sorta di 'lecchino', una sorta di 'nemico della propria razza'(è stato chiamato 'nero sciocco' e 'nero da trofeo' sulla Cnn) e gli è stato dato anche del 'mentalmente instabile' alludendo non tanto velatamente al fatto che ha avuto problematiche psicologiche nel passato ed è stato ricoverato.
Ora, tenendo anche conto che tra le star tali problematiche passeggere sono tutt'altro che rare(solo pochissimi giorni fa Serena Gomez è stata ricoverata in una struttura psichiatrica), questo riferimento(voluto o meno) è alquanto controverso e lo è ancora di più visto che proviene da chi viene considerato e/o si considera 'cultori del politicamente corretto'(almeno a parole e con chi fa comodo s'intende).
Il controverso attacco a West è stato criticato, tra gli altri, anche dal noto reporter Glenn Greenwald(di sinistra e generalmente critico verso Trump).

Tutto ciò bisogna dirlo a prescindere da cosa si pensa di West o di Trump e, perché no, tenendo presente che lo stesso trattamento riservato recentemente al cantante sarebbe stato considerato alquanto scandaloso se ci fosse stata un'altra star e un altro presidente al posto dei due.

NOTE:

(1) https://www.informazioneconsapevole.com/2018/10/kanye-west-incontra-trump-alla-casa.html

(2) https://www.rt.com/usa/441037-kanye-trump-reaction-mentally-ill/

USA, Rudy Giuliani condivide un tweet che descrive Soros come 'Anticristo'

Risultati immagini per Olocausto

Di Salvatore Santoru

Recentemente il politico repubblicano ed ex sindaco di New York Rudy Giuliani ha condiviso un tweet alquanto duro contro il noto finanziere George Soros.
Più precisamente, riporta Msn(1), in tale tweet di Dee Thompson Soros viene descritto come un 'anticristo'.

Il re-tweet di Giuliani sta facendo discutere negli States.

NOTA:

(1) https://www.msn.com/it-it/salute/health-news/rudy-giuliani-retweets-soros-is-anti-christ-freeze-his-assets/vi-BBO20Vf

NEWS, SITI CONSIGLIATI & BLOGROLL

VISUALIZZAZIONI TOTALI

Follow by Email

Contact Me

Nome

Email *

Messaggio *