Page Nav

HIDE

Gradient Skin

Gradient_Skin

Breaking News

latest

Londra: manifestazioni contro l'impunita' dei parlamentari accusati di violenza e pedofilia

Di Paul Murray Manifestanti in protesta  a Londra per l’inchiesta sui pedofili, che viene posticipata. Sono passati 3 mesi da quando il ...



Di Paul Murray

Manifestanti in protesta  a Londra per l’inchiesta sui pedofili, che viene posticipata. Sono passati 3 mesi da quando il parlamentare John Mann  ha rivelato informazioni sulla questione e NON un politico dei 24 attualmente sotto accusa per abuso sessuale sui bambini, è stato arrestato o interrogato.

"Dei BAMBINI sono stati vittime di abusi satanici inclusi stupri, omicidi e anche usati per la produzione dei cosidetti “snuff-films” che riprendono le uccisioni, hanno affermato ieri notte due importanti organizzazioni benefiche".


Alcune foto della manifestazione tenutasi a Londra contro gli abusi di pedofilia che coinvolgono esponenti della politica a tutti i livelli








Uno scandalo senza precedenti sta travolgendo in questi giorni la BBC e il governo britannico. Il presentatore storico dell’emittente Jimmy Savile avrebbe abusato di centinaia di donne, tra cui molte minorenni e disabili, approfittando del suo ruolo e degli studi televisivi.

 

Jimmy Savile




Potrebbe rivelarsi la vicenda di pedofilia più inquietante nella storia britannica e la più vasta inchiesta del genere se le nuove accuse, che tirano in ballo un influente politico conservatore dell’epoca Thatcher, dovessero trovare riscontro ‘Il governo andrà fino in fondo e non lascerà nulla di intentato’’ per cercare di stabilire la verità in un altro sconvolgente caso di pedofilia che investe la Gran Bretagna ancora scossa dallo scandalo per le accuse contro Jimmy Savile, star della tv morto un anno fa e ora sospettato di aver molestato sessualmente fino a 300 minori.


Sono emerse nuove gravi accuse nello scandalo di pedofilia che riguarderebbe figure pubbliche britanniche nel periodo 1970-1980.
 

Una delle presunte vittime ha rivelato che un deputato conservatore avrebbe ucciso strangolandolo un 12enne nel corso di un festino a sfondo sessuale negli anni Ottanta.


“Stanno succedendo cose orribili è nessuno ne è accusato”  (Joseph Lumbasi)
Dei BAMBINI sono stati vittime di abusi satanici inclusi stupri, omicidi e anche usati per la produzione dei cosidetti “snuff-films” che riprendono le uccisioni, hanno affermato ieri notte due importanti organizzazioni benefiche.

Un  attivista ha dichiarato di aver sentito di bambini nati ma mai registrati, così  che non sarebbero mai potuto risultare scomparsi quando fossero stati uccisi nelle reti dei pedofili.

Si di ce che l’esistenza di tali terrificanti culti in Scozia, è proseguita incontrollata per decenni, con le vittime si sono scontrate contro lo scetticismo e un assoluta incredulità.
Molti eventi si sono verificati anni fa ma gli esperti assicurano che i cerchi degli abusi rituali sono ancora operanti.

La polizia scozzese ha dichiarato ieri che stà prendendo le accuse in modo “incredibilmente serio” e che investigherà su ogni denuncia.

I reclami metterano il governo scozzese sotto un’intensa pressione per proclamare un’inchiesta pubblica negli ‘storici’ abusi sessuali di minori, con la Scozia che era rimasta ora l’unica parte del Regno Unito senza un tale controllo.

Le allarmanti affermazioni sui film snuff e l’esteso abuso rituale fatte da due organizzazioni benefiche sono venute alla luce durante una lunga investigazione del Sunday Express.

L’anno scorso abbiamo svelato che nel 1975, durante un rito satanico, l’infame DJ Jimmy Savile violentò una ragazza di 15 anni, mentre dei pedofili incappuciati stavano a guardare.




Kate Short, membro dell’organizzazione Break The Silence (con sede a Kilmarnock), ha dichiaratato: “Abbiamo avuto un mucchio di persone che sono state abusate all’interno di una setta o di una rete di pedofili”.
“Nei peggiori dei casi alcuni di loro sono stati obbligati a guardare tali film snuff durante la loro registrazione.
“E’ un tipo di orrore ‘estremo e barbarico tipo, che potrebbe portare a una seria malattia mentale.

“Alle vittime gli viene fatto un tale lavaggio del cervello che non osano parlarne apertamente.”

Charity Izzy’s Promise ha base a Dundee.
Il co-ordinatore del progetto Joseph Lumbasi ha dichiarato: “I feti vengono abortiti per farne sacrifici”.


FONTE: http://www.express.co.uk/news/uk/533091/EXCLUSIVE-Charities-claim-satanic-abuse-children-rife


http://whitewolfrevolution.blogspot.it/2015/05/londra-manifestazioni-contro-limpunita.html

Nessun commento

Partecipa alla discussione