Breaking News

6/breakingnews/random

L'Arabia Saudita sarà alla testa del Consiglio dei diritti umani dell'ONU

Nessun commento


Di Salvatore Santoru

 Per quanto possa risultare assurdo, l'Arabia Saudita avrà un ruolo principale nel Consiglio dei diritti umani dell'ONU(1).
La notizia risale a giugno quando l’ambasciatore saudita Faisal bin Hassan Trad è stato nominato presidente del gruppo consultivo dell'Unhrc(2), ma la stessa ONU aveva evitato di pubblicizzare la notizia, notizia che è stata "scovata" grazie alla ONG indipendente "UN Watch"(3).







Diverse critiche stanno accompagnando la nomina, essendo il regime saudita tra i paesi con le più alte violazioni dei diritti umani e tra quelli più discriminatori verso i diritti delle donne e delle minoranze, nonché uno degli stati che utilizza maggiormente la pena di morte(4).
Tanto per rimanere sul tema, c'è da segnalare che proprio pochi giorni fa nel paese degli Al Saud, è stata "concessa" la decapitazione e la crocifissione per un ragazzo 21enne, "colpevole" di aver partecipato a delle manifestazioni anti-regime nel 2012(5).





Alla faccia dei "diritti umani" !.

NOTE:
(1)http://www.tempi.it/capolavoro-onu-da-oggi-a-vigilare-sui-diritti-umani-ci-sara-arabia-saudita
(2)http://www.ilfoglio.it/esteri/2015/09/22/onu-larabia-saudita-alla-presidenza-di-un-panel-sui-diritti-umani___1-v-133013-rubriche_c184.htm
(3)http://blog.unwatch.org/wp-content/uploads/Final-report-CG-transmitted-17sept15-1.pdf
(4)http://informazioneconsapevole.blogspot.it/2015/06/arabia-saudita-100-persone-giustiziate.html
(5)http://informazioneconsapevole.blogspot.it/2015/09/arabia-saudita-21enne-condannato-alla.html

(FOTO:http://arabpress.eu)

Nessun commento

Posta un commento

Partecipa alla discussione

NEWS, SITI CONSIGLIATI & BLOGROLL

VISUALIZZAZIONI TOTALI

Follow by Email

Contact Me

Nome

Email *

Messaggio *