Usa, anche attrice Annabella Sciorra accusa Weinstein di stupro

Risultati immagini per Annabella Sciorra weinstein
L’attrice Annabella Sciorra ha accusato Harvey Weinstein di stupro, raccontando al New Yorker il suo incontro con il produttore di Hollywood ora in disgrazia. Sciorra, nominata per l’Emmy per il suo ruolo nella serie The Sopranos, si unisce al coro di decine di donne che hanno raccontato gli abusi sessuali subiti dal magnate del cinema, oggi 65enne.
Sciorra, oggi 57enne, ha raccontato al settimanale come all’inizio degli anni Novanta Weinstein si introdusse nel suo appartamento e la stuprò con violenza. Prima dell’assalto il produttore entrò “come se fosse lui il padrone e cominciò a sbottonarsi la camicia”. “Era molto chiaro come secondo lui sarebbe andata a finire”. La donna invitò Weinstein ad andarsene ma lui “mi spinse sul letto e mi si mise sopra”. Nonostante la resistenza opposta dalla donna, Weinstein la obbligò a un rapporto sessuale e “tentò di farmi subire del sesso orale”, ha raccontato l’attrice al New Yorker. “Ho lottato ma mi era rimasta talmente poca forza” ha aggiunto.
“Mi sono vergognata tanto”, ha raccontato Sciorra, dicendo di essere in seguito caduta in una profonda depressione che le ha impedito di lavorare per anni. L’attrice ha detto di aver nascosto la vicenda per timore di rappresaglie professionali e quanto ha ripreso a recitare, Weinstein ha continuato a molestarla.

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.