Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

IL MOVIMENTO GENERAZIONE IDENTITARIA: 'Non siamo un gruppo neonazista'

Share it:
Risultati immagini per Identitarismo

Di Salvatore Santoru

Recentemente si è sentito parlare dell'avanzata del movimento Generazione Identitaria.
Tale movimento è stato indubbiamente interprete dell'avanzata dell'identitarismo populista attuale e diventando noto all'opinione pubblica e ai media. Tale movimento è considerato controverso ed è visto come decisamente estremo nelle sue prese di posizione e a volte nei mass media viene associato ai movimenti neonazisti e neofascisti. 

PER APPROFONDIRE,ARTICOLO SU BLASTING NEWS

Proprio su ciò, lo stesso movimento ha sostenuto sui social di non avere a che fare con il neonazismo e che la sua 'battaglia identitaria' è oltre la dicotomia destra/sinistra.

Indubbiamente, c'è da dire che è vero che diverse parole d'ordine e molti membri di Generazione Identitaria provengono chiaramente dalle file dell'estrema destra e dalla destra radicale così com'è vero che(nonostante ciò) non si può associare totalmente il fenomeno dell'attuale identitarismo all'estrema destra classica ma,semmai, è da sostenere che la crescente popolarità di Generazione Identitaria e dell'identitarismo da essa propugnato rientri nell'avanzata di un certo populismo identitario attuale, perlopiù sostenuto da formazioni di destra radicale e di estrema destra ma di per sé(come fenomeno politico) non del tutto catalogabile nella sola politica dell'estrema destra o anche nella stessa dicotomia destra/sinistra classica.

NOTA:

(1) http://it.blastingnews.com/politica/2017/11/il-movimento-generazione-identitaria-non-siamo-neonazisti-002148361.html
Share it:

estrema destra

Generazione Identitaria

identitarismo

news

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione