Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Università, in 10 anni le rette sono aumentate del 61%

Share it:

università

Di Riccardo Saporiti
Chi si è immatricolato nel 2005 ha pagato, mediamente, 775,08 euro di tasse universitarie. Dieci anni più tardi, questa somma è salita a 1.248,66 euro. Si tratta di un aumenti del 61,1%, pari in termini assoluti a 473,58 euro. Un aumento che ha colpito percentualmente soprattutto le università del Sud Italia.
numeri sono quelli raccolti dall’Unione degli Universitari, sindacato studentesco che ha appena pubblicato il rapporto “Dieci anni sulle nostre spalle – Inchiesta sulle tasse universitarie 2017”. Un documento che raccoglie i costi medi delle rette di una sessantina di atenei italiani. Utilizzando i quali Wired ha costruito questa infografica:


Più un punto è grande e tende al rosso, maggiore è stato l’incremento percentuale della tassazione dal 2005 al 2015. L’unico punto verde è rappresentato dall’Università degli studi di Firenze. Un ateneo in controtendenza, almeno sul piano delle tasse universitarie. Che negli ultimi dieci anni si sono ridotte del 7,4%. La seconda parte dell’infografica consente invece di osservare l’andamento della tassazione media a partire dall’anno accademico 2008/2009 nei singoli atenei.
Sul piano generale, come detto, questi aumenti hanno colpito soprattutto il Sud Italia. Qui l’incremento è stato mediamente dell’89,5%. Il record spetta all’ateneo di Lecce dove la retta media è passata in dieci anni da 306 a 939 euro. Si tratta di un aumento del 207%. Casi simili anche a Benevento (+180,4%) e alla Seconda università di Napoli (+175,8%). “Questi incrementi si verificano a causa dei tagli del finanziamento pubblico agli atenei, che si rifanno attraverso le tasse universitarie”, spiega la coordinatrice nazionale dell’Udu Elisa Marchetti.
Share it:

news

università

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione