Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

Search This Blog

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

NewsLetter

Followers su Blogger

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !

FOTO DEL GIORNO

FOTO DEL GIORNO
LE MIGLIORI FOTO SELEZIONATE PER VOI !

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Silvio Berlusconi, l'avvertimento di Alessandra Mussolini: "Così facciamo la fine di Gianfranco Fini"

Share it:
Risultati immagini per ALESSANDRA MUSSOLINI BERLUSCONI

Libero

"Così facciamo la fine di Gianfranco Fini". E se a dirlo è Alessandra Mussolini, dentro Forza Italia il campanello d'allarme suona eccome. Secondo l'eurodeputata azzurra "votare no alla fiducia non è proprio fattibile. E cosa spieghiamo alla gente?". Il governo M5s-Lega, con il premier Giuseppe Conteche oggi incasserà la fiducia al Senato (e mercoledì alla Camera) rischia quindi di spaccare il partito di Silvio Berlusconi. "Abbiamo fatto un programma a quattro mani - spiega la Mussolini al Tempo -: Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia e Noi con l'Italia. Molti di quei temi oggi sono nel contratto tra Lega e 5 Stelle. Oggi che facciamo? Votando no, mettendoci all'opposizione, ci accodiamo al Pd che combatte il nostro alleato Salvini. La gente oramai individua nella Lega un partito di destra, come possiamo spiegare la nostra posizione?".

Secondo la Mussolini, se Forza Italia avesse deciso di votare sì al governo di Conte avrebbe dato maggiore potere a Salvini, e più peso nel contrattare su misure avverse a Forza Italia e al programma di centrodestra. "Così invece - aggiunge - siamo proprio nell'angolo". Il sospetto, malizioso, è che "alla base di tutto non ci sia una visione che è quella di finire come Fini a rimorchio della sinistra, ma così allora davvero prenderemo il 5% e ciaone".
Share it:

Alessandra Mussolini

Berlusconi

Forza Italia

news

politica

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione