BLACKWASHING: studenti bianchi di una scuola d'arte privata di Lione 'resi di colore' con Photoshop, ciò per pubblicizzare l'istituto negli USA




Di Salvatore Santoru

Una foto degli studenti di una scuola d’arte francese è stata 'photoshoppata' per essere pubblicizzata negli USA.
Più specificatamente, riporta GQ Italia(1), si tratta dell'istituto privato Émile Cohl di Lione, i cui vertici hanno dato le proprie scuse dopo che una foto di gruppo di studenti è stata manipolata rendendo 'afro' i volti di alcuni studenti bianchi.

Lo stesso istituto ha fatto sapere che il 'blackwashing' è stato utilizzato da un'agenzia di comunicazione statunitense.
Inoltre, riporta il Guardian(2), lo stesso istituto ha avvertito gli ex allievi della manipolazione della foto.

NOTE:

(1) https://www.gqitalia.it/news/2018/09/14/studenti-bianchi-colorati-di-nero-per-promuovere-una-scuola-francese-negli-usa/

(2) https://www.theguardian.com/world/2018/sep/13/white-students-made-to-look-black-on-french-college-website-in-us

Posta un commento

Partecipa alla discussione

Informazione Consapevole, l'informazione libera e Indipendente