"L'Isis prepara nuovi attentati/ Utilizzeranno camion e auto"

Immagine correlata
Di Andrea Riva
Dopo aver rivendicato la strage di Barcellona, lo Stato islamico prepara nuovi attentati negli Stati Uniti e in Europa.
Il modello da replicare è quello di Nizza, Berlino, Londra e Stoccolma. Ne è convinta una fonte della sicurezza della provincia irachena di Kirkuk, citata dall'emittente Al Sumaria.

Secondo la fonte, che ha preferito rimanere anonima, durante il sermone di oggi alcuni predicatori dell'Isis a Hawija, una delle ultime roccaforti irachene del gruppo situata a ovest di Kirkuk, sono stati distribuiti volantini in cui si minacciano altri attacchi da parte di una cellula creata dall'organizzazione jihadista e denominata "Cavalli marchiati", un riferimento coranico, con l'obiettivo di "schiacciare i civili in Europa e Stati Uniti".
Nei volantini, ha precisato la fonte, si parla inoltre di "cellule ed elementi stranieri addestrati per colpire assembramenti e centri commerciali in Occidente" come risposta ai "bombardamenti" compiuti "dall'alleanza di infedeli e apostati sui luoghi del califfato". Il riferimento qui è alla coalizione internazionale guidata dagli Usa che colpisce obiettivi dell'Isis in Siria e Iraq. La fonte ha affermato che gli stessi "predicatori di Daesh" hanno minacciato esplicitamente "Stati Uniti e Europa", in particolare la "Gran Bretagna", sostenendo che la cellula "Cavalli marchiati" ha l'obiettivo di "portare il terrore nelle loro case".

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.