Ads Top

CAGLIARI, LA DENUNCIA DI UNA RAGAZZA 28ENNE: "Aggredita e rapinata nel Largo da due bastardi di origine magrebina"

Immagine correlata

Di Salvatore Santoru

Una ragazza sarda di 28 anni,Marina Porcheddu, ha reso noto su Facebook di essere stata aggredita e rapinata da due uomini di origine nordafricana.
I due l'hanno inseguita,aggredita,buttata a terra e gli hanno rubato un bracciale.

La ragazza ha denunciato il fatto ai carabinieri di Stampace e della vicenda ne hanno parlato sia "Casteddu Online"(1) che "Youtg"(2).

Si tratta di un'altro caso di criminalità legata a gang di origine nordafricana a Cagliari e proprio pochi giorni fa un'altra gang di origine algerina aveva fatto parlare per aver rubato una borsetta a una donna(3) e altri per aver palpeggiato una ragazza in strada(4).

Qua non si tratta di attaccare tutti i migranti di origine nordafricana(algerini o meno)che stanno arrivando in massa nel Sud Sardegna, ma di tenere presente che la sicurezza cittadina non va sottovalutata e non vanno sottovalutati i rischi correlati a questa immigrazione di massa.

NOTE:

(1)http://www.castedduonline.it/marina-aggredita-e-rapinata-nel-largo-cagliari-da-4-stranieri-buttata-per-terra/

(2)http://www.youtg.net/v3/index.php/top-news/3046-mio-bracciale-strappato-sono-finita-a-terra-cosi-mi-hanno-aggredita-in-centro-di-notte-a-cagliari

(3)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2017/10/cagliari-rubano-una-borsetta-di-una.html

(4)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2017/10/cagliari-ragazza-palpeggiata-e.html

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.