Ads Top

Fratelli d'Italia espelle il candidato che scriveva a Spada su Fb

Risultati immagini per La Stampa
Di Lucio DI Marzo
"Dario Cologgi, un nostro candidato che in nessun caso diventerà consigliere municipale, è stato deferito alla commissione di disciplina di FdI con richiesta di espulsione appena alcuni nostri elettori ci hanno segnalato uno scambio di battute sui social con Roberto Spada".
È il commissario romano di Fratelli d'Italia a comunicare la decisione del partito, dopo avere preso atto di come uno dei candidati presentati avesse scritto sui social network quel "riprendiamoci Ostia" indirizzato a Spada che, dopo l'aggressione alla troupe di Nemola convalida dell'arresto per l'esponente del clan del litorale di certo non fa ben figurare Cologgi.
"Ribadiamo di non aver mai avuto, diversamente dal M5S e da CasaPound, rapporti, dichiarazioni di voto, richieste di candidatura da questo clan", mette comunque in chiaro Massimo Milani, che prende dunque le distanze, aggiungendo che Fratelli d'Italia "giorni fa ha preventivamente e radicalmente risolto il problema di un suo candidato, di cui non convinceva la confidenzialità che era emersa da un commento social".

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.