Francia, i calciatori della nazionale cantano in coro "Bella ciao"

Risultati immagini per FRANCE bellaciao
Di Gianni Carotenuto
Banale parlare di binomio tra calcio politica. In realtà, quanto successo al ristorante alla presenza dei calciatori della nazionale francese è da intendersi più come un omaggio a una nota serie televisiva che alla Resistenza partigiana italiana durante la seconda guerra mondiale.
Stanno facendo il giro del web le immagini del video, registrato dal calciatore juventino Blaise Matuidi e pubblicato su Instagram, che ritrae i giocatori Blues mentre cantano in coro "Bella ciao" su suggerimento del portiere Lecomte, convocato per la prima volta in nazionale e costretto per questo a pagare la penitenza sulla scorta di quanto succede regolarmente nelle squadre di calcio. L'ultimo esempio era stato quello di Buffon, con l'ex portiere azzurro che si è divertito a cantare davanti a tutti la celebre "Vita spericolata" di Vasco Rossi, tra le risate dei suoi nuovi compagni del Psg.
Un tempo, il legame tra calcio e politica era molto stretto. Negli anni Settanta c'era chi, come Chinaglia da una parte e Sollier dall'altra, faceva dell'appartenenza politica il proprio marchio di fabbrica. Oggi, capita sempre più di rado che un giocatore si esponga politicamente. Figuriamoci quando a farlo è un'intera squadra, almeno in apparenza. È quanto successo nel ritiro della nazionale francese.
Durante la colazione, il portiere del Montpellier Benjamin Lecomte è stato obbligato a salire in piedi sul tavolo per intonare una canzone a piacere: un'abitudine diffusa nelle squadre di calcio, un rito per essere accettati in gruppo. Con tutti i brani che potevano venire in mente all'estremo difensore convocato per la prima volta dal c.t. Deschamps, è stata scelta "Bella ciao". Si tratta del canto per eccellenza del movimento partigiano italiano, diventato una hit internazionale grazie alla risonanza ottenuta grazie a una nota serie tv spagnola, La casa di carta. Una serie in cui "Bella ciao" fa da filo conduttore alla storia, cantata a squarciagola dai protagonisti mentre sono impegnati a stampare denaro nella sede della Zecca spagnola.

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.