CALCIO FEMMINILE, la capitana dell'AfroNapoli espulsa dalla squadra perché candidata in una lista civica alleata della Lega. Lei: 'Non condivido le idee di Salvini'

Risultati immagini per Titty Astarita

Di Salvatore Santoru

La calciatrice dell'Afro Napoli United Titty Astarita è stata recentemente espulsa dalla sua squadra. La motivazione dell'espulsione della capitana della squadra di calcio femminile è di natura politica.

Più specificatamente, riporta l'ANSA(1), la squadra non ha per nulla condiviso il fatto che Astarita si sia candidata in una lista civica di centro destra, lista che aveva tra gli alleati anche 'Noi con Salvini'.
In seguito all'espulsione, la stessa calciatrice si è detta 'senza parole' per ciò che è accaduto e ha sostenuto di non condividere le idee e la politica di Salvini(2).

NOTE:

(1) http://www.ansa.it/campania/notizie/2018/10/15/candidata-con-lega-fuori-da-afro-napoli_45cef4a0-6702-4ac2-aff3-b79d05ab7a20.html

(2) http://www.ansa.it/campania/notizie/2018/10/15/astarita-non-sposo-politica-di-salvini_07753dcb-8638-41e4-a359-0c12753919fc.html

Posta un commento

Partecipa alla discussione

Informazione Consapevole, l'informazione libera e Indipendente