Breaking News

6/breakingnews/random

Chi è Konstantin Malofeev, 'oligarca di Dio' e filantropo russo citato da Report

Nessun commento

Di Salvatore Santoru

Durante una recente puntata di Report si è parlato dei legami della Lega Nord con alcune influenti personalità russe, tra cui Konstantin Malofeev.
Durante l'intervista realizzata per il programma, Malofeev ha sostenuto di essere venuto a conoscenza degli incontri avvenuti tra Gianluca Savoini e alcune individui russi al Metropol.

Inoltre, nel corso dell'intervista lo stesso uomo d'affari ha parlato della sua visione della politica e della società.

Tra finanza e ONG, la carriera del 45enne russo

Malofeev è stato chiamato durante la puntata come un "oligarca di Dio".
Su ciò, bisogna dire che lo stesso 45enne russo ha lavorato in passato presso alcune banche ed è il fondatore della società di investimento 'Marshall Capital'(1).

Oltre a ciò, bisogna segnalare che Malofeev è il fondatore della ONG 'Society for the Development of Russian Historical Education Double-Headed Eagle'(2) e, inoltre, è il presidente della fondazione caritatevole 'San Basilio il Grande'(3) e un membro della 'Safe Internet League'(4).

Tenendo conto di ciò e nelle ovvie e forti differenze (a partire dalla questione religiosa), qualche opinionista potrebbe sostenere che Malofeev potrebbe essere lontanamente paragonato a George Soros per la carriera nel mondo della finanza e della filantropia nonché per il sostegno a determinati movimenti e partiti politici.

I legami con la destra cristiana internazionale, il sostegno al sovranismo europeo e il ruolo dei media

Malofeev è un esponente importante della destra conservatrice di matrice religiosa russa e, inoltre, un referente sempre più importante per la destra cristiana internazionale.

Difatti, l'uomo d'affari russo ha contatti con il network  protestante e cattolico legato al Congresso Mondiale Delle Famiglie(5) e, oltre a ciò, è un sostenitore dell'ala più conservatrice e 'neo-zarista" della destra ortodossa che vede di buon occhio l'attuale politica interna ed estera del governo di Vladimir Putin.

Il finanziere risulta essere anche un sostenitore dei movimenti e dei partiti europei che si rifanno al sovranismo e al populismo di destra, come il Front National, l'FPO e la stessa Lega(6).

Inoltre, risulta che Malofeev abbia finanziato dei movimenti e partiti in alcuni paesi europei(7) e bisogna ricordare anche il suo ruolo nei media.

Difatti, Malofeev è il fondatore di 'Tsargrad Tv'(8), lanciata insieme all'ex dipendente di Fox News Jack Hannick e diventata un punto di riferimento per una parte della destra religiosa e sovranista occidentale(9). 

Sempre nel campo dei media, bisogna dire che lo stesso uomo d'affari è il presidente del think thank 'di geopolitica e tradizione' Katheon(10).

NOTE:

(1) https://www.ft.com/content/569e533e-051c-11e3-9e71-00144feab7de

(2) https://www.theguardian.com/world/2017/mar/06/russia-revolution-tsarist-school-moscow-nicholas-ii

(3) http://www.limesonline.com/il-cristianesimo-e-lantidoto-a-nazionalismi-e-russofobia-in-europa/112257?prv=true

(4) https://www.rferl.org/a/russias-internet-defense-league-a-grassroots-initiative-created-by-the-government/24649221.html

(5) http://espresso.repubblica.it/plus/articoli/2019/03/21/news/l-oligarca-di-dio-e-i-soldi-per-la-lega-1.332905

(6) Anton Shekhovtsov-Russia and the Western Far Right: Tango Noir (Routledge Studies in Fascism and the Far Right), 2017.

(7) https://thinkprogress.org/putins-man-in-europe-a4fe6bb48d76/

(8) https://tsargrad.tv/

(9) https://medium.com/@thomasafine/tsargrad-tv-the-fox-news-of-russia-5048c14fbda7

(10) https://katehon.com/about-us

Nessun commento

Posta un commento

Partecipa alla discussione

NEWS, SITI CONSIGLIATI & BLOGROLL

VISUALIZZAZIONI TOTALI

Follow by Email

Contact Me

Nome

Email *

Messaggio *