CAMBRIDGE ANALYTICA, L'ACCUSA DI CAROL DAVIDSEN: 'Anche lo staff di Obama aveva violato i dati degli utenti'


Risultati immagini per OBAMA FACEBOOK

Di Salvatore Santoru

Negli ultimi giorni si è parlato molto del caso di Cambridge Analityca, la società di consulenza britannica che ha lavorato per la campagna elettorale di Donald Trump.
Secondo quanto riportano i media, la società inglese si è resa responsabile dell'utilizzo delle informazioni personali di almeno 50 milioni di utenti statunitensi, tutto ciò senza la loro autorizzazione.

Stando a nuove rivelazioni, pare che prima dello staff di Trump anche quello di Obama aveva utilizzato i dati degli utenti(1).
Difatti, l'ex dirigente del Dipartimento 'Media Targeting' dello staff di Obama nelle elezioni presidenziali del 2012 Carol Davidsen ha recentemente affermato che lo staff dei democratici riuscì ad acquistare in modo arbitrario diversi dati dei cittadini statunitensi, dati a cui i repubblicani non avrebbero avuto accesso(2).

Inoltre, secondo la Davidsen Facebook non solo non cercò di accorse della vicenda ma arrivò a sostenerla, in quanto la multinazionale del web era schierata con il Democratic Party.

NOTE:



Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.