Page Nav

HIDE

Gradient Skin

Gradient_Skin

Breaking News

latest

L'ESPONENTE DELL'AKP(PARTITO DI ERDOGAN): 'L'Europa è destinata a diventare musulmana'

Di Salvatore Santoru Stano facendo discutere le affermazioni fatte da  Alparslan Kavaklioglu,  capo della Commissione sicurezza e int...

Immagine correlata


Di Salvatore Santoru

Stano facendo discutere le affermazioni fatte da Alparslan Kavaklioglu, capo della Commissione sicurezza e intelligence del Parlamento turco.
Il politico turco, come riportato da 'Cnn Turk', aveva sostenuto che l'Europa diventerà musulmana, attraverso l'immigrazione di massa e la demografia(1).

Secondo Kavaklioglu, in Europa c'è una forte crescita mussulmana mentre c'è una decisa 'decrescita cristiana'.
C'è da dire che le affermazioni del politico turco sembrano parzialmente confermare la controversa teoria della cosiddetta 'grande sostituzione' di cui parla spesso la destra populista europea(2).

Su ciò, c'è da dire che spesso tale tematica risulta alquanto strumentalizzata e spesso viene presentata in chiave fortemente complottista (si pensi al "piano Kalergi") anche se ci sono degli elementi concreti dietro essa(3).
Inoltre, bisogna dire che è indubbio che c'è una determinata 'agenda islamista' tesa ad 'islamizzare l'Europa' e che essa si trova(indirettamente) in sintonia con certa 'agenda mondialista'.

Ovviamente, c'è da sostenere che l'Islam in quanto tale non c'entra con tale 'strategia islamista' e tanto meno hanno a che vederci i semplici cittadini musulmani(4).

NOTE:

(1) https://www.cnnturk.com/turkiye/ak-partili-kavaklioglu-abd-ve-avrupada-tekrar-osmanli-korkusu-olustu

(2) https://www.informazioneconsapevole.com/2017/05/lattuale-immigrazione-di-massa-e-il.html

(3) https://www.informazioneconsapevole.com/2017/05/ecco-cose-il-piano-kalergi-mero.html 

(4) https://www.informazioneconsapevole.com/2017/05/la-differenza-tra-lislam-e-lislamismo.html

PER APPROFONDIRE:
https://it.blastingnews.com/politica/2018/03/esponente-del-partito-di-erdogan-leuropa-sara-musulmana-002455047.html

Nessun commento

Partecipa alla discussione