Ads Top

Londra, razzismo contro un italiano sulla metro: “Tornate nella giungla”

londra-razzismo
Un ragazzo italiano risponde a un uomo che lo aggredisce verbalmente sulla London Underground, la metropolitana di Londra, e lo invita a “tornarsene nella giungla” perché, dice “questo è il mio Paese”.
Il giovane risponde con calma e gli altri passeggeri che viaggiano insieme con lui lo difendono. A un certo punto, per proteggerlo dagli abusi dell’uomo, lo invitano a sedersi lontano da lui, temendo possa accadere il peggio.

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.