Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Il Milan fa harakiri a Napoli: da 0-2 a 3-2. Decisivo il gol di Mertens

Share it:
Risultati immagini per SERIE A 2018

Di Marco Gentile

Il Milan di Gennaro Gattuso fa harakiri contro il Napoli del grande ex Carlo Ancelotti e perde una partita incredibile dopo essere stato in vantaggio per 2-0 frutto delle reti di Bonaventura e Calabria.


La doppietta dello scatenato Zielinski e il gol di Mertens ha permesso così agli azzurri di ribaltare le sorti dell'incontro e di portarsi a casa tre punti d'oro che permettono così ai partenopei di agguantare la Juventus in vetta alla classifica a quota sei. I rossoneri possono recriminare per essersi fatti sfuggire dalle mani una vittoria che sembrava quasi sicura. Il Napoli, però, è uscito fuori alla distanza e ha meritato ampiamente i tre punti per via delle tantissime occasioni da rete avute. Male Higuain che non è mai riuscito a concludere verso la porta di Ospina, molto bene Zielinski che è stato il vero valore aggiunto dei padroni di casa. Il Milan resta dunque fermo a quota zero punti, mentre il Napoli sale a quota 6 punti come i rivali di sempre della Juventus.

Il Napoli mette alle corde il Milan nei primi quindici minuti di gioco con Allan che al 4' impegna Donnarumma. Romagnoli all'8' mura Callejon e al 14' Insigne calcia alle stelle un buon pallone. Al 15' però è il Milan a passare in vantaggio con Bonaventura ben servito da Borini con un gran bel gol. Musacchio al 19' fallisce una buona chance e al 22' Donnarumma anticipa Koulibaly. Al 40' Callejon va vicino al bersaglio grosso e al 45' il portiere del Milan compie un miracolo sul tiro di Milik da fuori. Nella ripresa i rossoneri raddoppiano subito con Calabria, al 49', dopo una bella azione corale, su assist di Suso. Al 53' Zielinski accorcia le distanze con un bel tiro da fuori area che non lascia scampo a Donnarumma. Al 55' Insigne sfiora il gol del 2-2 con un tiro che esce di pochissimo e al 58' Calabria si immola sul tentativo di Insigne. Al 63' Zielinski va vicinissimo al gol del pareggio con un destro che finisce fuori di poco. Zielinski al 67' dimostra di avere un conto in sospeso con il Diavolo e sigla il raddoppio con un gran tiro al volo che non lascia speranze al numero uno rossonero. Borini al 70' tenta il tiro dalla distanza ma la mette fuori mentre al 75 è il Milan a rendersi minaccioso con Laxalt che viene anticipato da Ospina. All'81' Mertens sigla il sorpasso con un destro a porta vuota su assist di Allan. Mertens sfiora il 4-2 e Higuain sbaglia un tiro clamoroso a ridosso del 90'.

IL TABELLINO

Napoli (4-3-3): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui (73' Luperto); Allan, Hamsik (64' Mertens); Zielinski (73' Diawara); Callejon, Milik, Insigne. All. Ancelotti

Milan (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia (58' Bakayoko), Bonaventura (82' Cutrone); Suso, Higuain, Borini (71' Laxalt). All. Gattuso

Reti: 15' Bonaventura (M), 49' Calabria (M), 53' Zielinski (N).

FONTE: http://www.ilgiornale.it/news/sport/milan-fa-harakiri-napoli-0-2-3-2-decisivo-gol-mertens-1568110.html
Share it:

calcio

Milan

Napoli

news

Serie A

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione